La grande influenza che l'URSS esercitava nel 1937 sul governo repubblicano spagnolo
CATTELL David T., La diplomazia sovietica e la guerra civile spagnola. FELTRINELLI. MILANO. 1963 pag XI 234 8°  prefazione note bibliografia; Collana I fatti e le idee. ['Sebbene la Gran Bretagna fosse indignata dagli eccessi tedeschi, la sua preoccupazione maggiore rimase, però, il ritiro della Germania e dell'Italia dal sistema di controllo navale, e la possibilità che le due potenze abbandonassero per sempre il Comitato di non-intervento. Il Comitato era diventato lo strumento principale della politica estera inglese, e il governo di Londra lo riteneva l'unico elemento di garanzia contro un conflitto generale. Di conseguenza, il suo primo interesse non quello di censurare la Germania, ma di trovare il modo di riportarla nel Comitato. Il pensiero che l'incidente della 'Deutschland' (l'attacco aereo condotto dai repubblicani contro la corazzata tedesca 'Deutschland' il 29 maggio 1937, ndr) avesse potuto avvenire dietro istigazione del governo sovietico allo scopo di rompere il Patto di non-intervento, dovette evidentemente attraversare la mente dei leader inglesi. L'ambasciatore americano a Londra riferì in data 1 giugno al segretario di stato: "...Feci notare a Eden che, in parecchie occasioni, per disgraziata coincidenza, ogni qual volta le cose sembravano andar meglio, sopraggiungeva qualche incidente imprevisto a guastare la situazione e ad aumentare i rischi e i pericoli (...) (3)". La grande influenza che i comunisti esercitavano in quel periodo sul governo democratico spagnolo, e in particolare sulle forze aeree spagnole, giustifica questa supposizione (4) (...). Mentre i colloqui tra le quattro potenze erano in via di sviluppo l'URSS protestò perché il suo governo e gli altri non erano stati chiamati a partecipare ai negoziati (5) (...). L'Unione Sovietica era solita guardare con sospetto qualsiasi trattativa in corso tra le quattro potenze per paura che esse potessero arrivare ad un patto, diretto contro di lei (...)' (pag 110-111) [(3) Foreign Relation of the United States, 1937, I, 318 (...); (4) Cattell, op.cit., cc. X, XV; (...)] [ISC Newsletter N° 92] ISCNS92TEC [Visit the 'News' of the website: www.isc-studyofcapitalism.org]