spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
Home arrow NewsLetters arrow Newsletter 7 - Maggio 2007
Newsletter 7 - Maggio 2007 PDF Stampa E-mail

---------------------------- ISC Newsletter, No 7 ------- May, 2007 ---------------------------

Indice

A.  Le iniziative pubbliche ed editoriali dell' Istituto di Studi sul Capitalismo, Genova.

---------

B.  Attività interna della Biblioteca e del Centro di Documentazione ISC.

  1.  Ultime acquisizioni in Biblioteca. (Selezione)

  2.  Ultime acquisizioni in Emeroteca. (Selezione)

  3.  Ultime recensioni librarie inserite nell' Archivio Bibliografico. (Selezione)

  4.  Libri antichi, rari, di pregio acquisiti in Biblioteca. (Selezione)

  5.  Archivio delle citazioni.

---------

C.  Comunicazioni e notizie varie.

 

A.

B.  Attività interna della Biblioteca e del Centro di Documentazione ISC.

1. Selezione dei libri acquisiti in Biblioteca.

 - CHÜN-TU HSÜEH   a cura; scritti di Franz MICHAEL M. YAP KWAN-WAI SO Eugene P. BOARDMAN CHIU PING Stephen UHALLEY CHÜN-TU HSÜEH CHIN CHUNG-CHI HU SHENG-WU Melville T. KENNEDY Howard L. BOORMAN YU-JU ZHI Maurice MEISNER Edgar SNOW CHUN-TU SUEH C. Martin WILBUR KAI-YU XU, Les dirigeants de la Chine révolutionnaire, 1850 - 1972. CALMANN-LEVY. PARIS. 1973 pag 458 8°  prefazione ringraziamenti introduzione di Howard L. BOORMAN 'Leaders chinois et politique chinoise', prefazioni di CHÜN-TU HSÜEH note nota bibliografica unità misura indice nomi; tradotto dall' americano da Claude MITSCHEK ("...I rivoluzionari cinesi esiliati in Giappone subirono in quest' epoca la forte influenza degli anarchici russi, di cui in gran numero si erano rifugiati in Giappone, dopo lo scacco della rivoluzione del 1905 in Russia...")

 

- CUNOW Heinrich, Partei Zusammenbruch? Eine offenes Wort zum inneren Parteistreit. VERLAG BUCHHANDLUNG VORWÄRTS - PAUL SINGER GmbH. BERLIN. 1915 pag 38 16° ("...Ma con la negazione della necessità storica dell' economia del periodo imperialistico vari teorici non sono ancora giunti al termine. Costoro argomentano che solo una piccola parte dei capitali ha un vero interesse nei confronti dell' imperialismo...")

 

- DALEGRE Joëlle, La Grèce depuis 1940. L' HARMATTAN. PARIS. 2005 pag 247 8°  avvertenza al lettore, note tabelle abbreviazioni bibliografia; Etudes Grecques ("...Ma H. Kissinger dichiarava in seguito che le voci di colpo di stato erano così numerose che essi non vi credevano e che se l' avessero saputo, l' avrebbero impedito; lo stesso Makarios affermava di controllare la situazione...")

 

- DE-CESARE Raffaele, Roma e lo Stato del Papa. Dal ritorno di Pio IX al XX settembre (1850/1870). NEWTON COMPTON EDITORI. ROMA. 1975 pag 712 8°  premessa di Raffaele DE-CESARE (1905) note illustrazioni ("...Era naturale che Cavour cavasse profitto dal nuovo incidente (l' affare Mortara), per diffondere una più fosca luce sulle anomalie del potere temporale del Papa, in pieno secolo XIX...")

 

- FISHMAN Ted C., Cina Spa. La superpotenza che sta sfidando il mondo. NUOVI MONDI MEDIA. BOLOGNA. 2005 pag 359 8°  introduzione note; traduzione di Mauro GURIOLI ("...Se le fabbriche messicane vanno in Cina, i messicani emigrano negli USA...")

 

- GALLI Giorgio NANNEI Alessandra, Il capitalismo assistenziale. Ascesa e declino del sistema economico italiano, 1960-1975. SUGARCO EDIZIONI. MILANO. 1976 pag 281 8°  premessa appendici tabelle indice nomi ("...E' aumentata l' occupazione nei ministeri, senza peraltro che se ne accrescesse l' efficienza. Le stesse imprese pubbliche, che nel dopoguerra avevano apportato un notevole contributo allo sviluppo industriale del paese, diventano un serbatoio di clientele e distribuiscono un gran numero di stipendi a dirigenti che non apportano nessun contributo alla produzione...")

 

- GONZALEZ Ernesto   coordinamento, scritti di Marcos BRITOS Hernan CAMARERO German GOMEZ Diego GUIDI, El trotskismo obrero e internacionalista en la Argentina. Tomo 1. Del GOM a la Federación Bonaerense del PSRN (1943-1955). EDITORIAL ANTIDOTO. BUENOS AIRES. 1995 pag 254 16°  presentazione note ("...Tra il 1929 e il 1943 si sviluppa quella che potremo chiamare la "preistoria" del trotskismo in Argentina...")

 

- GONZALEZ Ernesto   coordinamento, scritti di Marcos BRITOS Hernan CAMARERO German GOMEZ Diego GUIDI, El trotskismo obrero e internacionalista en la Argentina. Tomo 2. Palabra Obrera y la Resistencia (1955-1959). EDITORIAL ANTIDOTO. BUENOS AIRES. 1995 pag 301 16°  presentazione note ("...ci sono differenze tra il frondizismo e il peronismo. Mentre il peronismo rifletteva in generale gli interessi del paese, opponendosi con i suoi metodi borghesi all' imperialismo yankee, appoggiandosi ai lavoratori, il frondizismo faceva riferimento direttamente a settori industriali e a importanti settori della classe media...")

 

- JACOBS Paul LANDAU Saul, The New Radicals. A Report with Documents. RANDOM HOUSE. NEW YORK. 1966 pag 335 8°  ringraziamenti note documenti cronologia eventi notizie sugli autori; Sponsored by the Center for the Study of Democratic Institutions ("...Mills e Floyd Hunter ('Community Power Structure') mi aiutarono a comprendere come si stavano muovendo gli Stati Uniti. Ho sempre letto molto...")

 

- JULIEN Charles-André, Le Maroc face aux impérialismes, 1415-1956. EDITIONS J.A.. PARIS. 1978 pag 549 8°  elenco opere autore note foto illustrazioni iconografia cartine bibliografia (pag 491-515) indice nomi tavola illustrazioni fonti iconografiche cartografia ("... Nella notte dal 28 al 29 dicembre 1955, una nuova offensiva di ribelli nel Rif rivelava l' estensione della dissidenza di oltre 40 chilometri verso ovest. Il generale Agostini, che disponeva di 15 mila uomini, dovette intraprendere "una potente operazione di pulizia" che gli permise di riprendere le posizioni abbandonate e mettere fine agli attacchi...")

 

- LENIN V.I. ZINOVIEV G., Socialism and war. MARTIN LAWRENCE, LIMITED. LONDON. 1930 ca pag 48 16°  prefazione alla prima edizione estera, prefazione alla seconda edizione, Collana Little Lenin Library, Sixpence ("...I giornali borghesi di tutti i paesi belligeranti hanno riportato esempi di fraternizzazione tra i soldati delle nazioni belligeranti, perfino nelle trincee...")

 

- THOMPSON Edward P., Opzione zero. Una proposta per il disarmo nucleare. (Tit. orig.: Zero option) EINAUDI. TORINO. 1983 pag 215 16°  introduzione note; 'Nuovo Politecnico' ("...E' questo il privilegio del Terzo mondo, la cui spesa militare si è quadruplicata negli ultimi venti anni: dal 10 per cento del totale generale del 1960 al 24 per cento del 1978. La velocità sta crescendo...")

 

Lista completa in:

v. http://www.isc-studyofcapitalism.org

 

----------

2. Selezione dei periodici, riviste e giornali censiti in Emeroteca.

 

- ALATRI Paolo, Studi sulla rivoluzione francese. (Rassegne), SOCIETA', RIVISTA TRIMESTRALE, LEONARDO,, FIRENZE, ROMA, N° 4 DICEMBRE 1949, pag 692-709, SOCI-1949.4.

 

- CARLI Guido, Luci ed ombre della politica europeistica., LA COMUNITA' INTERNAZIONALE, RIVISTA TRIMESTRALE DELLA SOCIETA' ITALIANA PER L' ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE, CEDAM,, PADOVA, N° 4 OTTOBRE 1953, pag 579-583, COIN-1953.4.

 

- CINI Umberto, Diplomazia dei terremoti: perché Atene e Ankara si riscoprono vicine., LIMES, RIVISTA ITALIANA DI GEOPOLITICA, GRUPPO EDITORIALE ESPRESSO,, ROMA, N° 2 2004, pag 281-290, LIMES-2004.2.

 

- COLOMBI A., Antonio Labriola primo marxista italiano., TEMPI NUOVI, PERIODICO DEL GRUPPO INTELLETTUALI 'ANTONIO LABRIOLA', CASA EDITRICE DELL'ORSA,, BOLOGNA, N° 6 1945, pag 10-14, TENU-1945.6.

 

- DE-DURAND Etienne, "Révolution dans les affaires militaires"., HERODOTE, REVUE DE GEOGRAPHIE ET DE GEOPOLITIQUE,, PARIS, N° 109 2003, pag 57-70, HER-2003.109.

 

- DELLA PORTA Glauco, La teoria della struttura economica e le organizzazioni internazionali., LA COMUNITA' INTERNAZIONALE, RIVISTA TRIMESTRALE DELLA SOCIETA' ITALIANA PER L' ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE, CEDAM,, PADOVA, N° 1 GENNAIO 1956, pag 53-65, COIN-1956.1.

 

- LEFEBVRE Henri, M. Merleau-Ponty et la philosophie de l' ambiguité. I., LA PENSÉE, REVUE DU RATIONALISME MODERNE, PARIS, N° 68 JUILLET-AOUT 1956, pag 44-58, PENSE-1956.68.

 

- LUPORINI Cesare, La consapevolezza storica del marxismo (I)., SOCIETA', RIVISTA TRIMESTRALE, EINAUDI, DIRETTA DA GASTONE MANACORDA E CARLO MUSCETTA,, TORINO, ROMA, N° 3 GIUGNO 1955, pag 415-434, SOCI-1955.3.

 

- PASQUINO Gianfranco, Militari e politica: una rassegna di studi., RIVISTA ITALIANA DI SCIENZA POLITICA, TRIMESTRALE EDITO DALLA SOCIETA' EDITRICE IL MULINO,, BOLOGNA, N° 2 AGOSTO 1977, pag 221-246, RISP-1977.2.

 

- RAJAN Ramkishen S., Towards an Asian Economic Community: vision of a new Asia (by Nagesh Kumar, a cura)., APEL, ASIAN-PACIFIC ECONOMIC LITERATURE,, CANBERRA, N° 2 NOVEMBER 2005, pag 86-88, APEL-2005.2.

 

- RICHARDS V., George Orwell, umanista., VOLONTA', RIVISTA MENSILE DEL MOVIMENTO ANARCHICO, EDIZIONI RL,, NAPOLI, N° 8  15 FEBBRAIO 1950, pag 469-474, VOL-1950.8.

 

- VECCIA VAGLIERI Laura, Il problema palestinese., LA COMUNITA' INTERNAZIONALE, RIVISTA TRIMESTRALE DELLA SOCIETA' ITALIANA PER L' ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE, CEDAM,, PADOVA, N° 1 GENNAIO 1956, pag 40-52, COIN-1956.1.

 

- VISTOSI G., Prospettive di sviluppo politico per Comunità Economica Europea (II)., AGGIORNAMENTI SOCIALI, RIVISTA MENSILE, CENTRO STUDI SOCIALI,, MILANO, N° 5 MAGGIO 1965, pag 331-354, AGGIO-1965.5.

 

Lista completa in:

v. http://www.isc-studyofcapitalism.org

 

----------

3. Selezione delle recensioni inserite in Bibliografia.

 

- BAZOUNI Yvan, Le métier di diplomate. L' HARMATTAN. PARIS. 2005, pag 300 Euro 25 ("...Questa riforma disegna i contorni di un "diplomatico moderno" concepito come un manager in un ministero che si vuole ormai "torre di controllo" dell' azione estera dello Stato...")

 

- CHADHA Vivek, Low Intensity Conflicts in India. An Analysis. SAGE PUBLICATIONS. NEW DELHI. 2005, pag 504 $ 32.5 ("...I Conflitti di Bassa Intensità (Low Intensity Conflicts, LIC) sono sostenuti da una forte ideologia sia essa economica, politica, etnica o psicologica. Attraverso un continuo processo di attrito, queste lotte protratte nel tempo sono capaci di lacerare uno Stato...")

 

- CLAYTON Anthony, The British Officer: Leading the Army from 1660 to the Present. LONGMAN. NEW YORK. 2006, pag XIV-271 $32.95 ("...la sottile evoluzione del rapporto ufficiali-sottoufficiali, recentemente tendente ad un approccio più consultativo e informale...")

 

- DEL-BOCA Angelo, A un passo dalla forca. Atrocità e infamie dell' occupazione italiana in Libia nelle memorie del patriota Mohamed Fekini. BALDINI CASTOLDI DALAI. MILANO. 2007, pag 291 euro 17.50 ("...smentisce seccamente un luogo comune, ipocrita e falso. Bastano queste poche cifre illuminanti: nel giro di quei due decenni, su una popolazione che contava 800 mila persone, gli «occupanti» (o meglio: gli invasori) italiani hanno fatto ben centomila vittime...")

 

- HANDEL Michael I., a cura, Clausewitz and modern strategy. FRANK CASS. LONDON. 2005, pag 344 Euro 36, cartine; paperback ("...E' una raccolta di interventi sull' influenza del pensiero militare e strategico di Clausewitz sulla strategia moderna...")

 

- HERNANDEZ CHAVEZ Alicia, Storia del Messico. Dall' epoca precolombiana ai nostri giorni. BOMPIANI. MILANO. 2006, pag 404 Ç 12, traduzione dallo spagnolo di Duccio SACCHI ("...la capacità di mediazione politica in Messico è stata notevolmente più efficace e ampia, rispetto ad altri casi del continente, come l' Argentina di Peron o il Brasile di Vargas, un maggior successo spiegato con la Rivoluzione, che ha sottratto alle vecchie classi dirigenti il dominio sul mondo rurale...")

 

- KOWALSKY Daniel, La Unión Soviética y la guerra civil española. Una revisión crítica. CRITICA. BARCELLONA. 2003, pag XV 534 Euro 29, prefazione di Stanley G. PAYNE, traduzione in castigliano di Teofilo de LOZOYA e Juan RABASSEDA-GASCON ("...gli aspetti delle relazioni spagnole-russe durante la guerra civile, dal punto di vista della diplomazia, dell' aiuto umanitario, della propaganda, relazioni culturali, aiuto militare, e intervento...")

 

- NAUMANN Michel, M.N. Roy (1887-1954) Un révolutionnaire indien et la question de l'universel. Le chat et les vaches sacrées. L' HARMATTAN. PARIS. 2007, pag 192 Euro 17, Collana Memoires asiatiques ("...M.N. Roy è stato con Gandhi l' uomo politico più importante dell' India (...). E' diventato una delle maggiori personalità della Terza Internazionale...")

 

- PLANTADE Jean-Marc PLANTADE Yidir, La face cachée de la Chine: toute la verité sur al plus grande jungle économique du monde. BOURIN EDITEUR. PARIS. 2006, pag 284 Euro 20 ("...un immenso paese, opaco, corrotto, pieno di ineguaglianze sociali e di irregolarità. Una giungla economica in cui lo straniero investitore, ha molte occasioni di rimetterci gli investimenti. La faccia nascosta della Cina...")

 

- PORTES Jacques, Lyndon Johnson. PAYOT. PARIS. 2007, pag 320 Euro 23 ("...era un boss che scalava il potere con una logica semplice: togliere di mezzo gli avversari e farsi paternamente "adottare" da quelli che occupano il gradino superiore...")

 

- ROUSSEL Eric, Pierre Mendes France. GALLIMARD. PARIS. 2007, pag 600 Euro 29 ("...All' estero regolerà i dossiers dell' Indocina e della Tunisia. All' interno muterà lo stile di governo: equipes ridotte e trasmissioni radiofoniche davanti al caminetto al sabato. Cercava di riconciliare i francesi (e la sinistra) con l' economia...")

 

- SCHOR Ralph, Francais et immigrés en temps de crise, 1930-1980. L' HARMATTAN. PARIS. 2004, pag 242 Euro 21 ("...Per l' opinione comune, i "buoni immigrati", italiani, spagnoli, belgi, si sono integrati contrariamente ai maghrebini e ai neri. La storia comparata oscilla tra queste false certezze...")

 

- WAECHTER Matthias, Der Mythos des Gaullismus. Heldenkult, Geschichtspolitik und Ideologie 1940-1958. WALLSTEIN. GÖTTINGEN. 2006, pag 508 Ç 46.00, fonti e bibliografia ringraziamenti ("...Nel dopoguerra il mito riuscì a colmare le profonde divisioni all' interno della società francese e a creare l' unità nazionale. De Gaulle subito si mise al centro dell' aspra lotta politica...")

 

Lista completa in:

v. http://www.isc-studyofcapitalism.org

 

----------

4. Selezione dei libri rari, antichi, di pregio acquisiti in Biblioteca.

 

- CHENU A., Les conspirateurs. Les sociétés segrètes. La préfecture de police sous Caussidière. Les corps-francs. GARNIER FRERES, LIBRAIRES-EDITEURS. PARIS. 1850 pag 215 16°  prefazione note ("...Se dovessimo trionfare, dicevamo, ricordiamoci che siamo degli operai: sosteniamoci, non apriamo la strada agli intriganti, completiamo la nostra formazione al fine di metterla all' altezza degli avvenimenti che possono arrivare...")

 

- JUNIOR, La rivoluzione russa. LIBRERIA EDITRICE AVANTI!. MILANO. 1917 pag 64 16°  foto illustrazioni ("...secondo i dati ufficiali nel 1906 e 1907 ebbero luogo rispettivamente 1010 e 627 esecuzioni capitali, senza contare le fucilazioni delle "spedizioni punitive". Nel periodo così detto "costituzionale" dal 1908 al 1911 vi furono 3282 esecuzioni capitali...")

 

- KAUTSKY Carlo, La difesa del lavoratore e la giornata di otto ore. TIPOGRAFIA SOCIALE. CREMONA. 1894 pag 91 8°  prefazione note; tradotto dal tedesco a cura dell' Eco del Popolo ("...Nessun ramo di lavoro, perfino l' apparentemente più protetto, è sicuro davanti l' invadenza della macchina. Spesso essa vi si introduce in modo inaspettato, d'un colpo. Essa sembra scegliere con predilezione quei rami in cui gli operai sono ancora i più capaci di resistenza...")

 

- LENIN Nicola, edizione italiana a cura di Enrico DAMIANI, La rivoluzione e la guerra. L' ipocrisia "centrista". Il commiato dai lavoratori svizzeri. Il pacifismo imbelle. Il manifesto dei socialisti russi del 1914. Le tesi di Berna del 1915. IL SOLCO CASA EDITRICE. CITTA' DI CASTELLO. 1921 pag VIII 71 16°  introduzione di F. ARIELI, note, appendice: Manifesto del Comitato Centrale del Partito Socialista Russo dei Lavoratori, Tesi approvate alla Conferenza di Berna, Collana 'I germogli del "Solco"' ("...Noi non siamo pacifisti! Noi siamo nemici delle guerre imperialistiche, che vengono compiute dai capitalisti per la ripartizione del bottino imperialistico...")

 

- VALERA Paolo, L' insurrezione chartista in Inghilterra. Con proemio di Filippo Turati. UFFICI DELLA CRITICA SOCIALE. MILANO. 1895 pag 103 16°  prefazione di Filippo TURATI 'Storia di domani', note; Biblioteca della Critica Sociale ("...Laggiù - puntando verso il carro sul quale sono i rotoli delle firme della petizione - sono con voi i nomi di 5.700.000 concittadini...")

 

Lista completa in:

v. http://www.isc-studyofcapitalism.org

 

----------

5. Dall' archivio delle citazioni:

 

"Grau, teurer Freund, ist alle Theorie

Und grün des Lebens goldner Baum!"

"Grigia è, mio caro amico, ogni teoria e verde l'albero d'oro della vita!."

(Goethe, Faust)

 

"Point n'est besoin d'espoir pour entreprendre, ni de succés pour

persévérer."

"Non c'è bisogno di speranza per cominciare, né di successo per perseverare"

(Ugonotti francesi)

 

"... quando si legge un libro di storia occorre sempre pensare al tempo in cui l' autore l' ha scritto".

(Voltaire)

 

 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB

Cerca nel sito

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB