spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
Home arrow News arrow 1943: Togliatti si orienta via via pił decisamente in senso filo-badogliano
1943: Togliatti si orienta via via pił decisamente in senso filo-badogliano PDF Stampa E-mail
CORTESI Luigi; CORDIOLI Luigi, Alle origini dell'Italia d'oggi. La "svolta di Salerno" (Cortesi); La "svolta" di Salerno. Freno o slancio alla rivoluzione democratica ed antifascista in Italia? Il ruolo del PCI (Cordioli). ESTRATTO DA 'STUDI E RICERCHE DI STORIA CONTEMPORANEA' - RASSEGNA DELL'ISTITUTO BERGAMASCO PER LA STORIA DEL MOVIMENTO DI LIBERAZIONE. BERGAMO. N. 6 NOVEMBRE 1975 - N. 9 APRILE 1977 pag 7-40; 53-77 8° (F)  note; 'Saggi', 'Discussioni'. ['Le posizioni di Togliatti prima e dopo l'8 settembre [1943] risultano in realtà essere state antitetiche a quelle della maggior parte dei dirigenti comunisti in Italia o, quanto meno, antitetiche all'asse caratterizzante della politica del PCI nei due periodi. Là dove questa nel corso dei "quarantacinque giorni", si orientò verso la collaborazione col governo (il cosiddetto "caso Roveda" non fu propriamente né un "caso" né un semplice colpo di testa dell'ex segretario della Cdl di Torino, e giunse a contrapporre il partito alle lotte operaie di agosto e agli stessi quadri comunisti di fabbrica), il capo del PCI in esilio era stato rigidamente contrario alla politica monarco-badogliana. Secondo Togliatti il re doveva abdicare e Badoglio dimettersi, o meglio essere cacciato da una «più ostinata e più violenta» lotta popolare contro il governo; esattamente quella lotta di fronte alla quale il PCI stava facendo la parte che nel linguaggio tradizionale del movimento operaio viene assimilata a quella del pompiere. Non mancano del resto nei radiodiscorsi di Togliatti attacchi trasparenti alla politica di vertice del partito (36). Le posizioni si invertono dopo l'armistizio. Quella di Ercoli, che dal suo osservatorio sovietico privilegia la partecipazione dell'Italia - Stato e "governo legittimo" - al conflitto, si orienta via via più decisamente in senso filobadogliano, specialmente dopo il proclama antitedesco del maresciallo e la dichiarazione di guerra alla Germania. Avvenuta quest'ultima, il leader comunista chiede semplicemente che gli antifascisti pongano alcune chiare condizioni a Badoglio per la loro partecipazione al governo e, quanto al vecchio sovrano, che egli si decida finalmente a rinunciare «all'uso dei titoli di imperatore d'Etiopia e re d'Albania» per facilitare il ritorno dell'Italia «fra i popoli liberi d'Europa» (37). Solo dopo un lungo silenzio in proposito, e dichiarando che «si sarebbe anche potuto evitare di sollevare ora il problema», il 5 novembre 1943 egli aveva enunciato quattro punti per la soluzione: abdicazione; sospensione dei poteri della corona; formazione di un governo provvisorio; rinvio della questione istituzionale al dopoguerra e alla votazione di una assemblea costituente (38). Sia la non avvenuta abdicazione che la non conclusa partecipazione ministeriale - egli avvertiva tuttavia poco più tardi - non avrebbero dovuto «paralizzare la vita politica del paese» é distogliere il CNL dal «fiancheggiare l'azione del governo» (39)' [Luigi Cortesi, pag 17)] [(36) I testi delle radiotrasmissioni dei "quarantacinque giorni" sono raccolti 'ibidem' alle pp. 343-366 (P. Togliatti, Da Radio Milano-Libertà, introduzione di Gerardo Chiaromonte, Editori Riuniti, Roma, 1974) in particolare si vedano quelli del 13 agosto, pp. 355-357 (attacco chiaramente rivolto a Roveda, la cui nomina era stata annunciata tra l'8 e il 9 agosto) del 31 agosto (...) del 2 settembre (...); (37) Togliatti, op. cit., pp. 366 e sgg (...); (38) Ibidem, pp. 391-393; (39) Ibidem, pp. 402-403, trasmissione del 17 novembre] [ISC Newsletter N° 92] ISCNS92TEC [Visit the 'News' of the website: www.isc-studyofcapitalism.org] 'Ercoli, dal suo osservatorio sovietico privilegia la partecipazione dell'Italia - Stato e "governo legittimo" - al conflitto, si orienta via via pił decisamente in senso filo-badogliano'
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB

Cerca nel sito

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB